PENHALIGON'S

Nel 1860 William Henry Penhaligon partì dalla nativa Penzance, in Cornovaglia, per andare a Londra ed aprire un negozio da barbiere in Jermyn Street, centro esclusivo di Londra.
Dal 1870 William Penhaligon iniziò ad avere un fiorente giro d’affari con la vendita di profumi, eau de toilette e pomate per la sua ricca clientela. La sua prima fragranza, nata nel 1872, chiamata Hammam Bouquet, un blend orientale in stile vittoriano, fu creata appositamente per la raffinata clientela dell’ Hammam Turkish Bath ed è ancora oggi prodotta secondo la formula originale.
William Penhaligon, forte della sua reputazione come creatore di profumi per la nobiltà, formulò nel 1902 Blenheim Bouquet, dal nome del palazzo dei Duchi di Marlborough, fragranza che divenne la preferita di un diretto discendente del casato: Sir Winston Churchill.
Nel 1970 Sheila Pickles e Franco Zeffirelli acquistarono la società ed allargarono la produzione. Seguendo codici olfattivi legati alla tradizione inglese, Sheila introdusse una linea di profumi fioriti femminili ispirati a The Language of Flowers, delle fragranze per la casa e una linea regalo con articoli da barba ed accessori da viaggio.

Penhaligon’s oggi
Le ultime creazioni come Opus 1870, fragranza dai sentori resinosi intrisi di legni neri e spezie, o Lily & Spice, connubio di purezza e sensualità, rappresentano quella che viene definita Penhaligon’s Renaissance, ossia la rinascita di Penhaligon’s.
Penhaligon’s rimane e resterà sempre un brand di lusso in un mercato di nicchia. Continua ad investire nella sua fedele clientela tradizionale, conservando la tradizione, l'eleganza, l’unicità del suo marchio e nello stesso tempo abbracciando l'innovazione.

Ordina:
1234